Challenge Network socio fondatore della Convention Bureau

Challenge Network è tra i soci fondatori del Convention Bureau di Roma e Lazio

Il Convention Bureau di Roma e del Lazio è stato ufficialmente costituito di fronte al notaio il 21 giugno, nella forma di società consortile a responsabilità limitata. A firmare l’atto come soci costituenti sono stati 39 operatori. Un bureau di cui si parla da anni, necessario per rilanciare la destinazione Roma sul mercato congressuale internazionale, voluto e atteso dagli operatori.

Grazie all’iniziativa delle associazioni di categoria  – Federcongressi&eventi, Federalberghi, Unindustria e Confcommercio Roma – il progetto ha preso forma, è stato definito e poi condiviso con Roma Capitale (il Comune) e Regione Lazio.

convention bureau logo

Il Convention Bureau di Roma e del Lazio è un consorzio di privati che opera e si sviluppa con fondi privati: il modello è quello del Convention Bureau Italia, cui le associazioni promotrici si sono rifatte anche per disegnarne la governance, il piano di sviluppo e gli ambiti operativi.

Dal giorno della costituzione, il Convention Bureau Roma e Lazio oggi conta una compagine di soci e partner che di 86 operatori attivi nel comparto eventi e congressi. Pochi giorni fa si è presentato ufficialmente ai propri stakeholder, dopo che nei giorni scorsi la Giunta capitolina ha dato il via libera al protocollo d’intesa tra Roma Capitale, Regione Lazio e il bureau stesso per l’istituzione del Comitato di indirizzo che ne definirà le linee strategiche.

Sono state definite le policy di accoglienza congressuale, con un documento sottoscritto dalle istituzioni che sarà oggetto di una delibera di Giunta. Nel documento si definiscono le procedure di gestione delle richieste e gli standard di accoglienza dei clienti, dalle prime site inspection agli incontri dei clienti con sindaco o assessore, dalle lettere del sindaco a supporto delle candidature fino a spazi, servizi e benefit che la città metterà di volta in volta a disposizione per favorire l’acquisizione dei congressi.